montjovet_slide1.jpg

Notizie

CASTLE'S TRAIL 2019

INFORMATIVA PRIVACY

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI RIVOLTA AI CITTADINI

Protocollo d'intesa progetto "Servizi a domicilio"

Il CELVA, in data 4 febbraio 2019, ha sottoscritto con l’Automobile Club Italia (ACI), un nuovo Protocollo d’intesa volto al prosieguo della collaborazione avviata lo scorso anno nell’ambito di “Servizi a domicilio”, il progetto che porta i servizi del Pubblico Registro Automobilistico (P.R.A.), al domicilio dei cittadini impossibilitati a recarsi presso gli sportelli ACI.

I servizi offerti

L'iniziativa è rivolta a:

  • detenuti presso istituti di pena o agli arresti domiciliari;
  • persone disabili o affette da patologie che impediscono o rendono difficoltoso lo spostamento dal proprio domicilio;
  • persone ricoverate presso case di cura, ospedali o case di riposo ospiti di comunità terapeutiche o di istituti di riabilitazione;

 

e consente loro di effettuare, senza spostarsi dal proprio domicilio e senza alcun costo aggiuntivo rispetto alle tariffe già previste, le principali formalità P.R.A.:

  • trasferimento di proprietà dei veicoli;
  • perdita di possesso;
  • duplicato del certificato di proprietà;
  • radiazione per esportazione;
  • revoca del fermo amministrativo.

Gli interessati dovranno presentare idonea documentazione comprovante i requisiti previsti per accedere al servizio.

Come accedere al servizio

 

Per richiedere il servizio è sufficiente contattare l’Unità territoriale ACI-PRA di Aosta al numero +39 0165 305411 oppure inoltrare la richiesta tramite il Servizio prenotazione appuntamento indicando numero telefono/email. Successivamente, il personale dell’Ufficio Provinciale ACI, contatterà gli utenti interessati per concordare i tempi e le modalità dei servizi che saranno svolti da funzionari muniti di apposito tesserino di riconoscimento. 

Per ulteriori informazioni consultare la sezione Servizi a domicilio sul sito dell’ACI.

 

Presentazione bandi GAL V.D.A.

 

 

Contributo a fondo perduto dell'80% per la creazione di reti e filiere.

 

Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza 2019_2021

Si comunica che con Deliberazione di Giunta comunale n. 9/2019 è stato approvato il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (P.T.P.C.T.) 2019-2021.

Elezioni europee: esercizio di voto per gli "optanti"

I cittadini dell’Unione residenti in Italia, per poter scegliere i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, devono presentare al Sindaco del Comune di residenza (se non lo hanno già fatto in occasione di precedenti elezioni europee), domanda di iscrizione nell’apposita lista aggiunta istituita presso lo stesso comune per il voto alle elezioni europee. Tale domanda deve essere presentata entro il 25 febbraio 2019 in Comune.